Incontro alle h 9:00 con la guida  turistica a Dronero.

Da qui si risalirà la valle Maira fino a Stroppo per la visita della chiesa di San Peyre, che al suo interno custodisce nell’abside maggiore dipinti risalenti alla seconda metà del XIV secolo e in quello minore la Natività, l’Annuncio ai pastori, l’Adorazione dei Magi e la Dormitio Virginis, datati ai primi decenni del XV secolo.

si proseguirà poi in direzione Elva per vedere un altro gioiello di questa incantevole valle, ovvero la chiesa parrocchiale di Elva in borgata Serre.

Rimarrete incantati dal ciclo di affreschi che decorano il presbiterio, eseguiti in due periodi diversi: quelli della volta nel 1470, attribuiti a un pittore di cultura tardo gotica e quelli delle pareti all’inizio del XVI secolo, riconducibili al “Maestro di Elva”, Hans Clemer (XV-XVI secolo), un pittore fiammingo. Illustrano le storie della vita della Vergine e di Cristo, culminando nella Crocefissione.

si svalicherà poi in Valle Varaita attraverso il colle di Sampeyre per giungere nella città di Sampeyre e per concludere la giornata con la visita della parrocchiale al cui interno vi sono affreschi attribuiti ai fratelli Biazaci di Busca.

Rientro.

 

 

 

 

 

La quota include:

  • Guida turistica
  • Assicurazione

 

La quota NON include:

  • Pasti
  • Spese di natura personale
  • Trasferimenti