Giorno 1:

arrivo nel pomeriggio a Castelmagno e sistemazione presso il rifugio escursionistico Maraman. Visita di un caseificio locale per una degustazione di Castelmagno. La valle Grana si trova nello spartiacque tra valle Stura e Valle Maira.

GIORNO 2:

Escursione giornaliera con accompagnatore naturalistico. Avrete l’occasione di percorrere i sentieri che partono dal rifugio e per scoprire a passo d’uomo questi luoghi meravigliosi. Uno tra tanti è il Monte Tibert (Difficoltà E, circa 886m d+), la cima più alta della valle da cui è possibile ammirare tutto l’arco alpino. In lontananza poterete anche ammirare il Monviso, il simbolo delle vallate occitane.

 GIORNO 3:

escursione giornaliera con accompagnatore naturalistico tra “Le borgate di Castelmagno”. Nella giornata attraverserete borgate simili, ma dal destino molto diverso in ragione della loro posizione geografica. Al termine visita del Museo “Una casa per Narbona” dedicato alla più misteriosa ed inaccessibile delle borgate della valle Grana. Rientro.

La quota comprende:

  • Pernottamento presso il rifugio Maraman in trattamento di pensione completa
  • Visita di un caseificio e degustazione di Castelmagno
  • 2 escursioni con accompagnatore naturalistico
  • Visita del museo
  • Assicurazione

La quota NON comprende:

  • Transfer
  • Tutto ciò che non è specificato nella voce “la quota comprende”